Lunedì, 04 Marzo 2013 15:35

DPCM 3 agosto 2012 e l'analisi costi benefici

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il DPCM 3 agosto 2012  ha introdotto una riforma fondamentale per utilizzare al meglio le risorse pubbliche e per evitare i classici abusi della cattiva politica. 

Da oggi solo i progetti attentamente valutati mediante l’analisi costi-benefici e che dimostrino, mediante tali analisi, la loro convenienza per la collettività e la loro sostenibilità sociale ed ambientale, potranno essere finanziati con le risorse statali, che sono poi le risorse provenienti dalle nostre tasche.

Ecba Project saluta questa riforma, che ritiene fondamentale, auspicando che questo obbligo di legge non sia interpretato come un nuovo vincolo burocratico ma come una grande opportunità di risparmiare ed utilizzare al meglio, nell’interesse collettivo, le scarse risorse pubbliche disponibili.

Ma andiamo con ordine, ricostruendo i provvedimenti varati nell’ultimo anno.

leggi l'articolo completo nel Blog

Letto 2216 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Aprile 2013 15:08
ECBA Project

Analisi costi benefici di progetti e politiche di investimento

Sito web: www.ecbaproject.eu

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.