Analisi dei benefici occupazionali PDF Stampa E-mail

ricerche-rapporti

Un aspetto troppo spesso trascurato dai manuali sull’analisi costi benefici è l’inclusione, a nostro parere imprenscindibile, degli effetti occupazionali di un progetto. Gli effetti occupazionali positivi, infatti, generano sempre valore aggiunto economico – indicatore obiettivo di produzione di ricchezza collettiva – e questo sotto forma di reddito spendibile per il lavoratore, contributi sociali e gettito fiscale. In un ottica di benessere collettivo, un qualsiasi progetto va quindi analizzato, oltre che per la sua redditività e per le sue esternalità ambientali (positive e negative), anche per le sue potenzialità di generare valore economico attraverso il lavoro. Questo significa non solo quantificare in maniera sistematica l’occupazione diretta creata dal progetto stesso nella sua vita economica utile, ma anche stimare gli effetti indiretti (al netto di eventuali spiazzamenti in altri settori) generati dal progetto dalle spese di investimento e di esercizio.

  • Può un analisi costi benefici prescindere dalla valutazione degli effetti economici di tipo occupazionale?

La risposta è NO, in quanto le retribuzioni dei lavoratori sono una componente essenziale del Valore Aggiunto (valore delle retribuzioni dei fattori produttivi) che, peraltro, si configura generalmente come un beneficio economico di tipo diffuso e suscettibile di elevate ricadute nelle economie territoriali.

Tralasciare, in un analisi costi-benefici, la stima dei benefici occupazionali e, in particolare, gli effetti di attivazione di altri settori, rischia di generare conclusioni errate e fuorvianti nella valutazione di utilità pubblica di uno specifico progetto.

Per progetti di una certa dimensione, Ecba project include, nelle valutazioni costi benefici, l’analisi degli effetti occupazionali, sia diretti che indiretti (ad esempio, indotto di fornitura). Questo richiede, a seconda dei casi, l’effettuazione di approfondimenti utilizzando le Tavole intersettoriali dell’economia o anche basi statistiche a carattere territoriale.

____________________

linkedin_company_pages_3

linkedin_group_4